Stacks Image pp294521_n312906_n2

Umorismo di sostegno

PUBBLICAZIONE UMORISTICA FONDATA DALL'ACCADEMIA DEI CINQUE CEREALI IL 2 GIUGNO 2016

ANNO VI d.F. - IDEATO, SCRITTO, IMPAGINATO, POSTATO E LETTO DAGLI AUTORI E DA SEMPRE DEDICATO A FRANCO CANNAVÒ

Fondatore e macchinista: Paolo Marchiori.
Vicedirettori postali (addetti ai post): Stefania Marello, Christina Fasso, Italo Lovrecich, GioZ, il Pensologo Livio Cepollina.

In questa sezione sono riportati articoli scritti tra il 2012 e il 2014, quando l'ACC collaborava allegramente con LA TAMPA

DOPO MANOVRE POSSIBILI E IMPOSSIBILI SCATTA IL VIA ALLE SEMPLIFICAZIONI

IL GOVERNO FORSE STUFO DI COMPLICARE LA VITA AGLI ITALIANI FINALMENTE APPROVA NUOVE DIRETTIVE DEBUROCRATIZZANTI


DOCUMENTI D’IDENTITA’

Il cartaceo del passaporto sarà sostituito da smartphone e tablet. Avranno scadenza nel giorno del compleanno e sarà consentito mettere un avatar al posto della foto.

I profili nei social network avranno valore di documento di riconoscimento.

Vantaggi: Risparmio sulle fototessera.

Svantaggi: rientro a rischio causa documento scaduto per i viaggi di compleanno nei Paesi extra UE.


IMU

Come per il punto precedente le scadenze saranno fissate nei giorni di compleanno dei proprietari degli immobili, così saranno finiti i soldi per il regalo, ma il trend sarà regalare la ricevuta del versamento.

Vantaggi: più comproprietari daranno luogo ad altrettante rateizzazioni della tassa.


PENSIONI

Non saranno più nominale, quelle fino a mille euro verranno consegnate a casaccio a chiunque si presenti alle poste (anche se si trovava sul posto per una semplice raccomandata) fino ad esaurimento scorte

Le altre verranno ridotte a 999 euro per evitare le fastidiose spese bancarie

Vantaggi: in pochi minuti la distribuzione sarà finita con notevole risparmio di tempo.


BOLLO AUTO

Pagamento anticipato di dieci annualità per evitare il fastidioso onere di ricordare ogni anno che sta per scadere.

Vantaggi: risparmio su nove commissioni per il pagamento.


CONTRATTI UTENZE

I contratti con le compagnie telefoniche, elettriche, fornitori di gas, acqua e altri servizi, potranno essere direttamente stipulati su Facebook o su Twitter.

Vantaggi: Risparmio sulla marca da bollo

Svantaggi: Il contratto sarà visibile a tutti (soprattutto ai vicini di casa invadenti).


Freddy Marchiori & Paul Rice – ACC (APRILE 2012)




BOOM DI DONAZIONI A MEDICI, AVVOCATI E GEOMETRI

LE LETTERE INVIATE DALLE FIAMME GIALLE AI CONTRIBUENTI HANNO DIMOSTRATO CHE IN ITALIA NON SI FA EVASIONE FISCALE, MA FILANTROPIA.

Ci hanno letteralmente rovinato le vacanze preannunciando l’arrivo di terribili missive che avrebbero potuto far condannare al carcere anche il più onesto e indefesso dei cittadini.

Siamo andati al mare (o in montagna) col pensiero fisso di dover giustificare le spese sostenute dal dentista per la protesi, dal commercialista per la successione della nonna defunta, o dall’architetto per il progetto di arredamento del giardino. La fobia ha colpito a tal punto che alcuni hanno rinunciato alle vacanze e si sono esercitati a mangiare pane e acqua, barricati in cantina.

Le lettere inviate dalla Guardia di Finanza non sono una semplice e cortese richiesta, ma una vera e propria condanna già scritta, perché inviate a “colpo sicuro”, dopo aver letto i nomi di pazienti e clienti appuntati su agende di medici, avvocati e professionisti in genere. Poiché, com’é ovvio, chi vive di consulenze solitamente chiede soldi in cambio del proprio parere.

I destinatari della raccomandata erano tenuti a rispondere entro pochi giorni, senza avere neppure il tempo di accordarsi con il professionista chiamato in causa su come giustificarne il pagamento in nero. Vietato sbagliare o mentire, pena una pesante multa e una condanna per istigazione all’evasione fiscale.

Ora siamo a settembre, molti hanno ricevuto il terribile precetto, ma che risultati ha portato questa lodevole iniziativa delle zelanti Fiamme Gialle?

Sembra che non ci sia stata evasione alcuna, ma piuttosto un aumento di atti di liberalità, veri e propri atti umanitari nei confronti di questi professionisti, già duramente colpiti dalla crisi.

C’è chi ha regalato al dentista duemila euro, chi da tre anni elargisce somme mensili al proprietario della casa in comodato d’uso gratuito, chi ha donato all’avvocato duecento euro (solitamente pocoprima il legale avrebbe regalato una consulenza, inventandoil contratto di donazione).

Ogni regalìa pecuniaria è stata effettuata a norma di legge, siamo nella stessa situazione in cui la nonna regala una bella banconota verde al nipote, affinché questi trascorra il sabato sera al ristorante e in discoteca; sarebbe assurdo arrestare un’anziana solo perché ha avuto uno slancio di generosità.

Parimenti se uno vuole donare al medico, al geometra o al notaio parte delsuo stipendio, chi lo può proibire? Chi sono i finanzieri per giudicare onesti benefattori?

Freddy Marchiori assisted by Dario (SETTEMBRE 2013)


CIAPLU RISOLVE! SEI UN SOMARO SENZA SPERANZA? AFFIDATI A NOI

HAI 20 ANNI E NON RIESCI A SUPERARE LA SECONDA MEDIA?

HAI PROVATO TUTTE LE SCUOLE PRIVATE SENZA RISULTATO?

STAI 8 ORE AL GIORNO SU FACEBOOK MA IL TUO INGLESE NON MIGLIORA?

PIANI DI RECUPERO DI OGNI TIPO: DA INGEGNERIA NUCLEARE AL CORSO DI ORIGAMI

Da una collaborazione tra l’Istituto Superiore di Coltura Agricola e l’Unione Italiana Storici Estemporanei nasce il progetto “Iper Scuole” che prevede corsi di recupero e di aggiornamento per ogni disciplina esistente e inesistente, con la possibilità di conseguire il diploma o la laurea e nei casi più disperati la Laurea Honoris Causa.

Dal diploma di ragioniere pescatore a quello di palombaro ciclista, ce n’è per tutti i gusti, si potrà scegliere fra svariate discipline tra arte, sport, scientifiche, umanistiche, c’è solo l’imbarazzo di decidere il proprio futuro: si potrà diventare dottori commercialisti paralimpionici oppure medici della mutua biunivocità.

Tra i corsi di recupero più curiosi ne elenchiamo alcuni:

-Corso di calci di rigore a livello oratorio (durata 3 mesi)

-Corso di sbucciatura patate novelle (durata 2 ore e mezza)

-Corso di lingue morte (bara fornita dal CIAPLU, durata: eterna)

-Corso di pilota da Space Shuttle (durata 3 anni)

-Corso di prosopopea russa del XVI sec. (durata 2 anni)

-Aggiornamento del diploma da geometra a laurea in fisica atomica (durata 2 settimane)

Freddy Marchiori & Paul Rice – ACC (FEBBRAIO 2012)


LIBERALIZZAZIONI ANCHE PER I POLITICI

STOP AL NUMERO CHIUSO IN PARLAMENTO: UN SOLO VOTO PER DIVENTARE SENATORE O DEPUTATO

Prosegue la corsa alle liberalizzazioni e questa volta anche i politici verranno toccati dalle riforme. Basta con le professioni a numero chiuso come farmacisti o notai, giornalisti o tassisti che siano.

Cosa genera una casta? Il numero è chiuso: chi è dentro cerca di tenere fuori gli altri e chi è fuori cerca di entrarvi. E’ una specie di legge di vita (o di commercio).

Finalmente arriva il turno dei nostri beneamati politici, la casta per eccellenza, quei 315 posti al Senato della Repubblica e quei 630 posti a sedere alla Camera dei Deputati, il punto di arrivo tanto agognato sin dalle prime esperienze nei partiti giovanili o nei movimenti di quartiere.

Cosa rende così appetibile inarrivabile questo servizio verso lo Stato che permette il pensionamento garantito dopo soli 2 anni, sei mesi e un giorno di duro lavoro? Risposta: il numero limitato, meno di mille posti di lavoro, una vera inezia, immaginate se in Italia ci fossero meno di mille dentisti, meno di mille farmacie o, addirittura, meno di mille chirurghi plastici? Di certo regnerebbe il caos e le liste di attesa sarebbero seconde solo alle attuali liste di attesa per una normalissima e urgente visita medica alla mutua.

Ebbene, da oggi verrà bandito il numero chiuso in Parlamento, per cui sarà sufficiente aver preso un solo voto alle ultime elezioni per poter diventare Senatore o Deputato.

Per una questione logistica le sedute in Parlamento avverranno su più turni, idem per l’utilizzo della Mensa del Senato, ma per il resto non dovrebbe differire molto dal sistema attuale.

Per ripagare del disagio gli stipendi verranno aumentati del 25% e anziché le auto blu, vista la mole di politici da trasportare, verranno dipinti di blu gli autobus.

I manifesti elettorali saranno aboliti per mancanza di spazio, ma i partiti diventeranno dei gruppi di Facebook con migliaia di iscritti che sarebbero poi i candidati.

Nel giro di 3 o 4 legislature saremo tutti felici e pensionati ex Onorevoli, senza più problemi economici.

Freddy Marchiori (GENNAIO 2012)


Continua...

Disclaimer. Questo blog non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog potrebbero essere estrapolati da internet e, pertanto, se non considerate di pubblico dominio, perlomeno accessibili a chiunque. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, siete pregati di comunicarcelo senza esitazioni all’indirizzo e-mail: info @ lastampella.it e saranno immediatamente rimossi.
Gli scritti che contengono riferimenti a persone realmente esistenti hanno il solo scopo (si spera) di far sorridere e sono frutto del vaneggiare degli autori. Se tuttavia qualcuno non gradisse un articolo o una sua parte può chiederne la rimozione all’indirizzo di cui sopra, motivando l’istanza.
Non siamo responsabili dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
| Copyright © 2016 La Stampella | contatti | newsletter | privacy policy | sitemap |