Stacks Image pp294523_n312906_n2

Umorismo di sostegno

PUBBLICAZIONE UMORISTICA FONDATA DALL'ACCADEMIA DEI CINQUE CEREALI IL 2 GIUGNO 2016

ANNO IV d.F. - IDEATO, SCRITTO, IMPAGINATO, POSTATO E LETTO DAGLI AUTORI E DA SEMPRE DEDICATO A FRANCO CANNAVÒ

Fondatore e macchinista: Paolo Marchiori.
Vicedirettori postali (addetti ai post): Stefania Marello, Christina Fasso, Italo Lovrecich, GioZ, il Pensologo Livio Cepollina.

Slitta all’estate il concerto di Ligabue “30 anni in un giorno”. E dovranno dargli un altro nome...

A Torino, in San Salvario: le campane della chiesa disturbano i pusher ubriachi e schiamazzanti.

Odio sociale verso la famiglia Romano. Qualcuno va sotto casa, a omaggiarli col saluto romano.

600 €uro di indennità agli artisti “che divertono”. Anche a quelli che si illudono di essere artisti?

Il boss Sacco torna in carcere. Lo hanno beccato con le mani nel “cognome”? Cognomen omen?

La Russia è seconda, per contagi, dietro agli Stati Uniti. È una cosa che fa girare le palle a Putin.

Ambientalisti in bici in strada ti guardano con supponenza. Non capiscono che li sto ignorando.

L’Unità di crisi del Piemonte respinge 15 mila tute protettive non sterili. Oh, quanta pignoleria.

Nei campi del foggiano a 5 €uro l’ora e senza mascherina. E, con quelle di Conte, solo più 4,50.

Alena Seredova fissa il 2 giugno come data del parto. Perché il 1° è lunedì, e c’è sempre casino.

Adesso che Maurizio Costanzo parla con la mascherina sembra che sia molto più comprensibile.

Diventeremo una società delocalizzata. Non so cosa vuol dire ma mi sentirò figo quando lo dirò.

Mascherine: nessuno rispetta il “prezzo calmierato”. Anche perché non si sa che casso significa.

Le messe sono a numero chiuso. Autorizzati i raccomandati amici degli animatori parrocchiali?

Il sesso nella “Fase 2”. L’esperto dice: “Sì ai baci ma solo sulle labbra”. Senza specificare quali.

La Georgina di Ronaldo fa le faccende domestiche in perizoma. Le brave casalingue fanno così.

I film sui contagi ci fanno sentire meno soli. Pensologia: i film di Bombolo sono più terapeutici.

Dal 15 maggio sono autorizzati i funerali. Chi è messo male dovrà resistere, prima di schiattare.

Il 18 maggio torneranno i giochi di squadra. Ma per le gang bang è necessario attendere il 2028.

Scuola: è tutto rimandato a settembre. Ricordo che anch’io fui rimandato a settembre: bei tempi.

Quarantena: molte parrucchiere lavorano in nero. Non generalizziamo: alcune anche in biondo.

Martina Stella ha nostalgia del mare. Dopo averlo saputo ora tantissimi italiani non dormiranno.

Parchi aperti solo per sport e passeggiate. Tanto, l’impermeabile da maniaco è ancora in tintoria.

I pacchi viveri per i bisognosi non arrivano nella periferia torinese. Sono veri e propri “pacchi”.

Approvato il tracciamento di massa. Vietato quello di carrara. Questo è il tipico humor inglese...

La coltivazione domestica di stupefacenti non è più reato. Finalmente: apro le tende del balcone.

Donald Trump annuncia di voler riaprire tutto. Ovviamente, escludendo il confine col Messico...

Riapertura differenziata: i possessori di Partita Iva vanno nel cassonetto dei rifiuti irrecuperabili.

Chi guarisce resta “positivo” per settimane, ma è solamente l’entusiasmo di stare di nuovo bene.

Sempre più italiani si rivolgono al Monte dei Pegni. Venduto tutto, si passerà a quello dei Pugni.

Continua...

Disclaimer. Questo blog non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog potrebbero essere estrapolati da internet e, pertanto, se non considerate di pubblico dominio, perlomeno accessibili a chiunque. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, siete pregati di comunicarcelo senza esitazioni all’indirizzo e-mail: info @ lastampella.it e saranno immediatamente rimossi.
Gli scritti che contengono riferimenti a persone realmente esistenti hanno il solo scopo (si spera) di far sorridere e sono frutto del vaneggiare degli autori. Se tuttavia qualcuno non gradisse un articolo o una sua parte può chiederne la rimozione all’indirizzo di cui sopra, motivando l’istanza.
Non siamo responsabili dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
| Copyright © 2016 La Stampella | contatti | newsletter | privacy policy | sitemap |