Stacks Image 2

Umorismo di sostegno

PUBBLICAZIONE UMORISTICA FONDATA DALL'ACCADEMIA DEI CINQUE CEREALI IL 2 GIUGNO 2016

ANNO VI d.F. - IDEATO, SCRITTO, IMPAGINATO, POSTATO E LETTO DAGLI AUTORI E DA SEMPRE DEDICATO A FRANCO CANNAVÒ

Fondatore e macchinista: Paolo Marchiori.
Vicedirettori postali (addetti ai post): Stefania Marello, Christina Fasso, Italo Lovrecich, GioZ, il Pensologo Livio Cepollina.

Plos One: mangiare peperoncini allunga la vita. E in Calabria sostengono allunghi anche altro.

Finto cieco guarda la tv in una sala scommesse. Ha scommesso che avrebbe recuperato la vista?

Riaprono le carceri segrete della Cia. Le foto segretissime sono postate su tutti i social network.

26 gennaio 1986: avvistata la Stella cometa. Prima i Re Magi avevano il navigatore satellitare?

Torino: autisti Gtt davanti al Comune per lo sciopero, e incredibilmente sono arrivati in orario.

Al Piemonte mancano 30 milioni per le malattie rare. Tanto non sono frequenti: chissenefrega.

A Collegno, ogni giorno l’autovelox emette 48 multe. È forse per non superare il limite dei 50?

Torino: ciclo di conferenze per prevenire le truffe. Non prenotatevi con un bonifico anticipato.

Riapre dopo vent’anni la casa di Vittorio Alfieri. La prima cosa che si nota è l’odore di chiuso.

Greenpeace: irregolare l’80% delle etichette del pesce fresco. Sempre che sia veramente pesce.

Foundation for traffic safety: se dormi poco rischi più incidenti. No, all’alba c’è meno traffico.

National Cancer Institute: anche una sigaretta al giorno fa male. A questo punto, fumate molto.

Censis: il 60% degli italiani si muove con l’auto. Poi ci sono i “viziosi” che ci dormono dentro.

Nature Communications: “L’alcol stimola l’appetito”. Cioè non vien mangiando, ma bevendo?

Con il gelo, gli ortaggi diminuiranno del 25%. Come quantità, ma il costo aumenterà del 30%.

Pasta e fagioli piatto ideale contro il freddo. Ma effetti collaterali obbligano ad aprir le finestre.

Il 30% dei cibi sugli scaffali dei supermercati risulta scaduto. Il mondo è bello perché avariato.

Nature Neuroscience: il cervello soffoca gli istinti per paura del sesso. Pensavo fossero i rifiuti.

Otto piemontesi su dieci bevono l’acqua del rubinetto. E a Biella quella del rubinetto dei vicini.

CronacaQui: a Torino ci sono 1600 invisibili. Li ha censiti un suo giornalista con i superpoteri.

Neurologia: a 30 gradi corporei la mente rallenta. Gli idioti sono rallentati a ogni temperatura.

Università di Stanford, California: “Il cervello non smette mai di crescere”. Non parla del tuo...

Dieci anni fa Steve Jobs lanciò il suo iPhone. Anche se si fosse rotto, pazienza. Ne aveva tanti.

Antartide: rischio di distacco di un iceberg grande quanto la Liguria. Ma viverci costa di meno.

Sondaggio: “Due italiani su tre diffidano del prossimo”. Il trucco è passare a quello successivo.

Allarme virus WhatsApp: circola un trojan che vuole rubarti soldi. Proprio come tutte le trojan.

Il tè è un valido aiuto contro il raffreddore. Aiuta a capire che funziona molto meglio il whisky.

L’inattività è un circolo vizioso: da fermi non si ha voglia di sport. Mi son stancato a leggerlo.

In Italia ci sono un milione di ludopatici. A vrei scommesso cento €uro che fossero molti di più.

Protestano per lo speciale Rai su Istanbul, che fa slittare l’oroscopo di Paolo Fox. Viva l’Italia!

Continua...

Disclaimer. Questo blog non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog potrebbero essere estrapolati da internet e, pertanto, se non considerate di pubblico dominio, perlomeno accessibili a chiunque. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, siete pregati di comunicarcelo senza esitazioni all’indirizzo e-mail: info @ lastampella.it e saranno immediatamente rimossi.
Gli scritti che contengono riferimenti a persone realmente esistenti hanno il solo scopo (si spera) di far sorridere e sono frutto del vaneggiare degli autori. Se tuttavia qualcuno non gradisse un articolo o una sua parte può chiederne la rimozione all’indirizzo di cui sopra, motivando l’istanza.
Non siamo responsabili dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
| Copyright © 2016 La Stampella | contatti | newsletter | privacy policy | sitemap |