Stacks Image 2

Umorismo di sostegno

PUBBLICAZIONE UMORISTICA FONDATA DALL'ACCADEMIA DEI CINQUE CEREALI IL 2 GIUGNO 2016

ANNO VI d.F. - IDEATO, SCRITTO, IMPAGINATO, POSTATO E LETTO DAGLI AUTORI E DA SEMPRE DEDICATO A FRANCO CANNAVÒ

Fondatore e macchinista: Paolo Marchiori.
Vicedirettori postali (addetti ai post): Stefania Marello, Christina Fasso, Italo Lovrecich, GioZ, il Pensologo Livio Cepollina.

LE GRANDI SFIDE LETTERARIE DELLA STAMPELLA

Olivetti ha un nuovo logo, dai colori verde bianco e rosso in omaggio al Made in Italy. La notizia è: il marchio Olivetti esiste ancora, nonostante Carlo De Benedetti.

Il vecchio tarlo

* * * * *

Si moltiplicano le notizie dei regalucci per convincere a vaccinarsi: hamburger con patatine, birra, sconti in metropolitana, buoni da 100 dollari. L’Ohio lancia una lotteria con cinque premi da un milione di dollari, oltre a borse di studio. E in Italia, invece, i cosiddetti “furbetti” le studiano tutte per farsi vaccinare prima. Che strano.

Carlo Chievolti

* * * * *

Condannato a 28 mesi di galera il pericoloso attentatore fermato vicino a Palazzo Chigi con una bomba Molotov, e l’intento di “uccidere Conte e Casalino che hanno rovinato l’Italia”. Sono propenso a credere che la bottiglia contenesse solo gazzosa.

Il vecchio tarlo

* * * * *

Razzia notturna di 500 a Coverciano: decine di auto vandalizzate, perché sembra siano le auto più facili da manomettere per razziare i pregiati ricambi da rivendere. Ah, i bei tempi in cui le scatolette di carne si aprivano con una chiavetta, poi usata per aprire e mettere in moto la 500 progenitrice, per fare scherzi sciocchi agli amici.

Carlo Chievolti

* * * * *

C’è un dispositivo chiamato jammer, che disturba le comunicazioni telefoniche. Si inizia ad usarlo, per impedire che nelle carceri i detenuti continuino a “lavorare”, sebbene reclusi. Finora, tra tutti i grandi pensatori e legislatori non c’erano arrivati.

Il vecchio tarlo

* * * * *

Gucci vende una tenda da campeggio “The North Face” a 3000 €uro, con il sacco a pelo coordinato a 1000, la giacca a 2240, e gli stivali da 1200. Vi segnalo che non vado in campeggio, ho rinunciato da ragazzo. Quindi, nessuno pensi di regalarmela.

Carlo Chievolti

LA MOSCA COCCHIERA IN PILLOLE

La seconda o terza tazza di caffè quotidiano potrebbero essere utili per il cervello. I ricercatori dell’Università di Minho, in Portogallo, affermano che chi beve il caffè regolarmente è più attento, il suo cervello è più attivo. Che consumare tanta caffeina rende più concentrati, e aiuta la memoria e le capacità di apprendimento. Secondo l’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA), il consumo ideale di caffè varia da tre a cinque tazze al giorno. I bevitori regolari di caffè hanno il cervello più efficiente, connettività più rapida nel cervelletto, nel precuneo destro e nell’insulare destro. E hanno un migliore controllo motorio. Insieme alla salute del cervello, ha collegamenti con l’aumento della combustione dei grassi e salute cardiaca migliore. Il Professore Chiarissimo Sun Nen Bun, Dipartimento Torrazzese dell’Università di Pensologia di Torino: “Bevo un caffè al giorno. Quindi sono quasi un demente?”.

$ $ $ $ $

I testicoli sbilenchi sono causati dall’inquinamento, che li posiziona in un modo non corretto. Un team di esperti e scienziati francesi ha esaminato novantamila casi di testicoli mal posizionati, dal 2002 al 2014, scoprendo un nesso causale derivato da condizioni inquinanti, come la presenza di industrie metallurgiche e del carbone nelle vicinanze dei luoghi in cui vivono i soggetti esaminati, e ha indagato su questi casi, poi definiti di “Criptorchidismo”, ovvero mancata discesa di uno o entrambi i testicoli dalla nascita, condizione che può correggersi naturalmente solo nel primo anno di vita. Ricerche precedenti avevano rilevato che l’esposizione a determinate sostanze chimiche, tipo pesticidi e ftalati, utilizzati per rendere flessibile la plastica, è legata al problema. Restano ancora oscure le precise modalità che causano il fatto. Il Professore Chiarissimo Sun Nen Bun, Dipartimento Torrazzese dell’Università di Pensologia di Torino: “Questi sono pazzi, o assumono sostanze pericolosissime”.

$ $ $ $ $

Non mangiate carne: rischiate la demenza senile. I ricercatori dell’Università di Leeds affermano che il consumo giornaliero di carni lavorate incrementa di molto il rischio di declino mentale. Lo studio su 50mila persone nel Regno Unito conclude che 25 grammi al giorno di carni lavorate (circa 2 fette di bacon) aumenta il rischio di demenza senile del 44%. Oltre al bacon, sotto processo salsicce, carni in scatola e insaccati. D’altro canto, rivelano che 50 grammi al dì di manzo, suino, o vitello possano contribuire alla riduzione di circa il 19% del rischio di demenza. Dati della UK Biobank, un database con informazioni genetiche dettagliate su adulti tra i 40 e i 69 anni, confermano i risultati della ricerca, se confrontati con la predisposizione genetica, e i comportamenti non salutistici come fumare e bere di frequente alcolici. Il Professore Chiarissimo Sun Nen Bun, Dipartimento Torrazzese dell’Università di Pensologia di Torino: “Chissenefrega del bacon, io mangerò le mie bistecche!”.

$ $ $ $ $

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Medicina e Odontoiatria di Tokio ha pubblicato sulla rivista scientifica Med i risultati di una sperimentazione su animali, finalizzata a somministrare ossigeno per via rettale. Il sistema aiuterebbe a respirare con metodi “meno invasivi” rispetto agli attuali. Alle bestiole è stato somministrato perfluorocarburo arricchito con ossigeno, per ottenere un’ossigenazione del sangue. Il Professore Chiarissimo Sun Nen Bun, Dipartimento Torrazzese dell’Università di Pensologia di Torino: “Noto un preoccupante aumento dell’interesse di chiunque su quella particolare parte della nostra anatomia che dovrebbe restare più riservata”.

STUDENTI IN ESUBERO: DIPLOMA ANTICIPATO PER CENTOMILA STUDENTI?


Dopo il famoso scivolo pensionistico potrebbe arrivare quello scolastico.


Siccome gli istituti scolastici di secondo grado possono raggiungere al massimo il 70% di studenti in presenza, si ipotizza di diplomare anticipatamente uno studente su tre per ogni anno scolastico.


I più avvantaggiati sarebbero gli iscritti a primo o al secondo anno, che si troverebbero direttamente diplomati e avranno l'opportunità di laurearsi tra cinque anni, quando saranno poco più che maggiorenni.


Resta ancora da chiarire se si procederà alla selezione degli studenti da diplomare per meritocrazia, pratica assai desueta in Italia, oppure se diplomare al raggiungimento di quota cento sommando tutti i voti presi. In questa ipotesi, con un po' di interrogazioni volontarie compresa Educazione Fisica, Religione e voto di Condotta, il diploma potrebbe arrivare già alla fine del primo quadrimestre.


Vi è una terza ipotesi: effettuare un sorteggio delle pagelle simile alla lotteria degli scontrini.


In questo caso alcuni ragazzi svogliati e di scarso profitto potrebbero passare direttamente dagli "scivoloni" durante le interrogazioni allo scivolo diplomistico, così chiamato perché assumerebbe per questi ragazzi un significato indubbiamente mistico, un po' come accade per chi riesce ad andare in pensione quando si trova ancora in vita.

.

Paul Rice – ACC

Scivolo diplomistico poco diplomatico e molto mistico

L'INARRIVABILE NONNO ABEFFARDO

Un signore thailandese di 67 anni (ahi) della provincia di Nong Khai si coccolava un verme solitario di 18 metri, il più grande visto in Thailandia negli ultimi 50 anni. Da anni aspettavo di fare la battuta sciocca: quando sapremo di due vermi solitari?

£ £ £ £ £

ISS - Istituto Superiore di Sanità - comunica che durante l’epidemia di Covid gli acquisti online per il settore delle bevande alcoliche hanno avuto un’impennata tra il 181 e il 250%. È possibile fosse dovuto al fatto che i bar e le osterie erano chiusi?

£ £ £ £ £

Sparite due piante di limoni in vaso da un giardino di Torino. Complimenti agli ingenui che le hanno piazzate, che non hanno tenuto conto della disonestà italiana.

£ £ £ £ £

Misheck Nyandoro, 66enne dello Zimbabwe, ha16 mogli e 151 figli. Dichiara di non lavorare perché il suo lavoro è soddisfare sessualmente le sue donne, e che ogni notte va a letto con quattro mogli. Afferma che sono tutte molto soddisfatte, ma ora sta pensando a trovarne altre più giovani, perché le più mature si lamentano che lui vuole fare sesso troppo sovente. Ecco uno che certamente ha capito tutto della vita.

£ £ £ £ £

La maggior parte degli acquisti su Amazon avvengono quando si è ubriachi. E in particolare negli Usa il giro d’affari è stimato in circa 48 miliardi di dollari all’anno, in condizioni di ebbrezza. Son contento di non aver mai imparato a comprare online.

.

Nonno Abeffardo

OPERAIO FA 6 AL SUPERENALOTTO E COMPRA IBRAHIMOVIC

Un operaio di Cagate Sotto (MI), grazie a una giocata di soli due euro effettuata al Bar Sport, il mese scorso ha centrato il sei, riuscendo ad accaparrarsi il jackpot di oltre centocinquanta milioni.

Passato all'incasso ha valutato come investire i propri soldi nelle sue passioni: la Formula 1 o il calcio.

L'ipotesi di acquistare l'autodromo di Imola è stata scartata perché, nonostante vi si corresse il Gran Premio di San Marino, non sarebbe tornato utile al trasferimento fondi nel piccolo Stato ubicato tra le Marche e l'Emilia-Romagna, trovandosi l'autodromo su territorio italiano.



L'idea di comprare uno stadio da calcio invece è stata abbandonata a causa degli alti costi di gestione della struttura; troppo oneroso San Siro, ma anche ripiegare sul piccolo Mapei Stadium di Sassuolo, pareva un'operazione al di sopra delle sue possibilità.

Alla fine, il nostro vincitore residente nel piccolo comune dell'hinterland milanese, in via Garibaldi 17, scala B, piano secondo interno 13, che chiameremo col nome fittizio di Giuseppe per evitare che possa essere riconosciuto, ha deciso di acquistare il cartellino del suo beniamino Zlatan Ibrahimovic.

Detto fatto, dopo aver stretto un accordo con i dirigenti rossoneri, ora potrà disporre di Ibra dal lunedì al venerdì per partitelle con amici al vicino centro sportivo ricreativo con l'onere di concedere alla squadra rossonera il fuoriclasse per cinque partite nella prossima stagione di Champions e per le eventuali semifinali. Qualora il Milan arrivasse in finale, Zlatan non sarà reso disponibile perchè a maggio ogni anno si tiene il torneo estivo dell'oratorio presso la parrocchia cittadina di San Tiro.

.

Freddy Marchiori – ACC



PENSIERI SPARSI



Mercato libero significa forse

che ogni gestore è libero

di provare a fregarti

a qualunque ora?

Nonna Sfrantecata

Ho scoperto che Maracaibo

si trova in Venezuela

e non in Messico come pensavo.

Vedete?

Non sono ignorante, le cose le so.

Sbagliate, ma le so!

Pierino di Montanaro

CASSAZIONE: I TRUFFATORI VANNO PROCESSATI DA FINTI MAGISTRATI



Riguarda una nutrita schiera di impostori che, spacciandosi per finti ispettori INPS, finti tecnici del gas o finti geometri del catasto, mettono a segno colpi ai danni di persone, soprattutto anziane, che ignare di tutto si fidano.


Lascia interdetti la decisione della Suprema Corte di Cassazione in merito all’ultima sentenza sulle procedure penali.


La motivazione starebbe nello sbilancio in fase processuale dove l’imputato è indubbiamente un simulatore, ma verrebbe condannato da giudici autentici, cosa proibita dal regolamento europeo sui diritti dei ciarlatani (art. 16, quarto comma).


Questa sentenza avrà ripercussioni positive non indifferenti come, ad esempio, l’assunzione a breve di magistrati che non laureati o con percorsi di studio differenti da quelli classici della giurisprudenza.

.

.

Paul Rice – ACC

LA RISTAMPELLATA: questo articolo è stato scritto tra il 2016 e il 2018 e viene qui riproposto a grande richiesta.

SPECIALE FAMIGLIA CHIEVOLTI

.

Fino a qualche giorno fa, chi veniva a vaccinarsi contro il Covid-19 aveva paura degli effetti collaterali, ma trovavo quasi sempre parole rassicuranti. Adesso sono soprattutto seccati di dover interrompere le vacanze per la seconda dose.

E io, sinceramente, non ho parole.

Dottoressa Fulvia Chievolti

.

Ho letto che la “Scuola degli orologiai di Torino” ha lanciato una raccolta fondi, in solidarietà al gioielliere che ha ucciso due rapinatori, per pagare gli avvocati che lo dovranno difendere dalle accuse di omicidio colposo e di eccesso di legittima difesa. Poi, la questione è sparita dai notiziari, ma recitava: “In poche ore abbiamo raggiunto 3.500 negozianti, e raccolto 7.390 €uro e tanta solidarietà”. L’aritmetica mi segnala che sono stati raccolti in media circa 2,194 €uro per ciascun gioielliere.

Carlo Chievolti

.

L'Arcivescovo di Milano, Mario Delpini, propone una pausa, per chiedere allo Spirito Santo di aiutarci a trovare le energie necessarie a rispondere all'emergenza spirituale prodotta dalla pandemia Covid. Medicina molecolare, ricerca scientifica d'eccellenza, virologi di fama mondiale, conoscenza del DNA dei virus, microscopi potentissimi, farmaci di ultima generazione, ma poi... Siamo rimasti ancora al “Gesù, Giuseppe e Maria, fate finire ’sta pandemia”.

Mariuccia Chievolti

.

La Commissione Europea intende autorizzare la vendita del vino con aggiunta di acqua. A parte che significherebbe legalizzare una pratica che adesso costituisce un reato di frode in commercio, potrebbe aprire nuovi mercati in Asia e nelle Nazioni islamiche. Suggerisco ai legiferatori di adoperare l’acqua per condire le sostanze da utilizzare per somministrarsi innumerevoli enteroclismi (vulgata: perette, clisteri).

Gaetano Chievolti

IL PENSOLOGO

.

QUESTA SETTIMANA LA TOP FIVE RADDOPPIA

.

Mario Draghi ci consiglia di prenotare le nostre vacanze in Italia. Ma, attenti: non le pagherà lui.


Pastore evangelico predica la pace ma picchia la moglie. Bisogna scindere l’uomo dal terapeuta.


Forse riapriranno le Rsa. Gli eredi, con finto e calcolato entusiasmo, riabbracceranno i loro cari.


Cesare Lombroso farebbe carte false, per assistere alla diatriba tra Paola Ferrari e Diletta Leotta.


Le gag di Gerry Scotti e Michelle Hunziker divertono. Come una telefonata dal commercialista.


La Cina sapeva del Covid già nel 2015, e non parlava. E per questo, dicono che il virus “muta”?


Ha fatto sesso nei prati a Moncalieri: multato di diecimila €uro. A Trofarello costa molto meno.


Piemonte: la parità retributiva fra uomo e donna diventa legge; tanto, sono disoccupati entrambi.


Travolto da un cinghiale mentre andava a scuola in bicicletta. Non capisco chi andasse a scuola.


Il sito TgCom rivela chi è Giorgia Soleri, la sexy fidanzata di Damiano dei Maneskin. Lui chi è?

GLI SCALTRI REBUSCEMI DI PICK ASSO


REBUS (6)

LE PERLE DEI PIRLA


Ohio: lotteria da un milione di USD per chi si vaccina. New York: hambuger in omaggio. Meglio un panino oggi o un milione domani?

Martin Scortese

.

Scusi, avete una escort di 20 anni? Un attimo, le passo il reparto usato Ford.

Chaltron Teston

.

Il mio micio va fuori di testa appena vede le crocchette: temo sia un drogatto.

Gary Buja

.

Non è paradossale che per accedere a un sito web No-Vax sei costretto ad accettare tutti i cookie?

Tony Luganega

.

I No-Vax installano l'antivirus nel computer?

Bepi Ciopadepan

.

Sono favorevole alla plastica. Sono contrario a smaltirla in mare.

Pierino di Montanaro

.

Legge gravitazionale: le donne con le palle vengono attratte dai coglioni proporzionalmente al quadrato della vicinanza.

Al Damerini

.

Era un quartiere così povero che gli hanno rubato il Rolex finto.

Freddy Marchiori

.

Ho capito perchè i polli allevati all'aperto costano di più: è il tempo impiegato per acchiapparli che incide.

Gary Buja

.

La situazzione è assai grammatica.

Paul Rice

.

Più che un trend lo definirei un trendun o un trendadu.

Tony Luganega

.

È vero che in Svizzera hanno i tiCinesi?

Bepi Ciopadepan

.

Meglio uniti che unti.

Al Damerini

.

Se vi arriva una richiesta di soldi non sono io. Ma voi, per farla vedere all'hacker, inviatemi via posta 1000€ con assegno circolare non trasferibile intestato a me.

Chaltron Teston

.

Le donne dicono che somiglio a Rocco Siffredi. Ma vi pare? Son senza capelli e con occhialoni spessi! Non ci somigliamo per niente.

Pierino di Montanaro

.

Le prime parole inglesi che ho imparato: "Insert coin" e "Game over".

Freddy Marchiori

.

A Vercelli pioveva così tanto che le risaie erano allagate.

Paul Rice

.

Perché in America Latina non parlano il latino?

Al Damerini

.

Una bestemmia ben tirata vale mille parole.

Martin Scortese

L'INARRIVABILE NONNO ABEFFARDO

Luigi Di Maio ci ha detto: “L’Italia è capofila di transizione ecologica e digitale”. Come dico sempre, preferisco ancora la Supercazzola del compianto Ugo Tognazzi.

£ £ £ £ £

Harley Davidson presenta LiveWire, la moto elettrica. Io non sono mai stato un estimatore di quel macinino sovradimensionato, ma una Harley silenziosa è triste.

£ £ £ £ £

Reinhold Messner si sposa per la terza volta, a 76 anni. Lei è Diane Schumacher, ed è di 35 anni più giovane. Avrà delle doti nascoste. Auguri, ma niente figli maschi.

£ £ £ £ £

Spara alla moglie e dice che credeva di aver visto un cinghiale. È un vero genio.

£ £ £ £ £

Ugur Sahin e Özlem Türeci hanno pensato a un vaccino BioNTech anti-Covid a colazione, il 25 gennaio 2020, appena hanno sentito parlare di uno “strano virus” in Cina. E lo hanno disegnato in 48 ore. Il momento “eureka” è stato quando il risultato positivo ha dato un’efficacia superiore al 90%. Se la storia è vera, sono i primi che ammettono di aver improvvisato. Gli altri produttori si vantano della loro bravura.

.

Nonno Abeffardo

LA MOSCA COCCHIERA IN PILLOLE

Il cibo causa l’infarto? Uno studio pubblicato su Journal of the American College of Cardiology dal professor Sergio Raposeiras Roubín e colleghi dell’Università di Vigo (Spagna) ci offre un interessante cambio di prospettiva, rispetto alla generica valutazione dello stato nutrizionale di una persona, basato solo sul verdetto della bilancia, cioè sul peso. Lo studio è stato condotto su 5.000 persone con sindrome coronarica acuta, sottoposte ad attenta valutazione dello stato nutrizionale. È stato evidenziato che il 71,8% di loro rientrava nei parametri della malnutrizione, e che peggiore era lo stato nutrizionale, più grave era la prognosi in termini di mortalità, o di rischio di comparsa di un nuovo infarto o di un ictus. Durante un’osservazione media di 3,6 anni, il 16,4% di essi è deceduto, e il 20,7% ha avuto un nuovo evento cardiovascolare. Ma cosa si intende per dieta sana? Significa focalizzarsi sui legumi e sulle verdure, e scegliere carni bianche, pesce, cereali integrali, e frutta a guscio. Bene l’olio d’oliva, e un occasionale bicchiere di vino rosso o un pezzo di cioccolata fondente. Bene i pesci ricchi di omega-3, come salmone, tonno, maccarello, trota, aringa. Una manciata di mandorle o di noci nutre in modo sano, aiutando a tenere a bada la fame. Ricchi di fitonutrienti sono i mirtilli, le fragole, i lamponi, ottimi da aggiungere ai cereali della colazione (integrali) o allo yogurt. Fagioli e lenticchie, oltre ad essere buoni, sono una preziosa fonte di vitamine del gruppo B e minerali. Fonte di sostanze preziose sono gli ortaggi colorati: carote, pomodori, patate dolci, peperoni. Non devono mai mancare le verdure (bieta, spinaci, broccoli, asparagi), per fare il pieno di vitamina C, E, potassio, folati, calcio e tante fibre. E infine frutta: arance, melone, papaya assicurano un carico di beta-carotene, potassio, magnesio e fibre. Fai che il cibo sia la tua medicina, esortava Ippocrate di Kos già quattro secoli prima della nascita di Cristo. E il professor Andrew Freeman, del National Jewish Health di Denver, Usa, esorta i medici a dotarsi dello strumento migliore nella lotta contro le malattie cardiovascolari: una corretta alimentazione, e un sano stile di vita. Il Professore Chiarissimo Sun Nen Bun, Dipartimento Torrazzese dell’Università di Pensologia di Torino: “Tutto per poi morire belli, sani, gagliardi e insoddisfatti”.

$ $ $ $ $

Il cervello degli umani cresce più di quello delle scimmie. Lo hanno affermato i ricercatori del laboratorio di biologia molecolare MRC di Cambridge. Hanno creato mini-cervelli di umani, di gorilla e scimpanzé, convincendoli di essere embrionali, ne hanno analizzato l’evoluzione, e infine hanno stabilito che, grazie al gene Zeba, il cervello umano è più grande già dopo due giorni, e poi si sviluppa in proporzione. Il Professore Chiarissimo Sun Nen Bun, Dipartimento Torrazzese dell’Università di Pensologia di Torino: “Tutte balle. Passate al bar qui vicino, e mi darete ragione”.

$ $ $ $ $

Per compiere il giro completo della Luna a piedi, camminando quattro ore ogni giorno, si impiegherebbe un anno e mezzo. Lo ha stabilito la Nasa, dettagliando la cautela necessaria ad aggirare i crateri, e privilegiando di procedere “a balzelloni”. Il Professore Chiarissimo Sun Nen Bun, Dipartimento Torrazzese dell’Università di Pensologia di Torino: “Certa gente ha troppo tempo da perdere, e da far perdere”.

U.S.A.: I CITTADINI POTRANNO AVERE UN TASER PER DIFENDERSI DALLA POLIZIA


Si tratta di un disegno di legge proposto una multinazionale del settore elettronico, un tempo leader nella costruzione di sedie elettriche, ora convertita in azienda produttrice di apparecchi per autodifesa a induzione elettrica.


Visti gli innumerevoli atti arbitrari compiuti da parte delle forze dell'ordine americane nei confronti di cittadini disarmati, si è deciso di correre in aiuto a chi subisce azioni sproporzionate in fase di arresto rispetto al reato contestato, o alla pericolosità oggettiva del presunto colpevole.


Se la proposta diventasse legge, i cittadini verranno dotati di taser, potranno detenerlo legalmente e utilizzarlo contro la polizia, lo sceriffo della contea o l'FBI in caso di fermo violento.


In vista dell'approvazione si sta già organizzando la distribuzione dei famosi "storditori elettrici" aprendo centri distribuzione nelle principali città americane.


L'ipotesi è di partire dai cittadini più fragili per poi procedere via via per fasce d'età, prima gli ultraottantenni, poi i settantenni e così via, sino a giungere ai ragazzini (in molti paesi degli States a dieci / dodici anni di età si possono tranquillamente acquistare armi da fuoco).


Grazie ai volontari e all'esercito, si fa conto di arrivare a cinquecento mila distribuzioni giornaliere.


Il nodo da sciogliere resta la durata delle batterie dei taser. Al momento gli esperimenti di laboratorio non concordano sull'esatta autonomia delle pile e non si può correre il rischio che la pistola elettrica faccia cilecca mandando a monte l'intero piano di protezione.

.

Paul Rice - ACC


È attualmente in sperimentazione il taser senza batterie con cavo elettrico, ma sembra che limiti la mobilità dei cittadini alla lunghezza del cavo stesso.

IL PROFESSOR MIGLIO E I SUOI

Questa dedica straordinaria alla vergogna va a

Gates Melinda, futura ex moglie di Bill Gates.

Con la seguente motivazione:

I due volevano annunciare il divorzio a marzo, ma gli avvocati non erano pronti con gli accordi. Allora, ha portato i tre figli Jennifer (25 anni), Rory (21) e Phoebe (18), arrabbiati con papà, a Calivigny Island, isola caraibica privata a Grenada, pagando 132mila dollari a notte, per sfuggire ai media. I ricchi riescono a soffrire nel lusso!

@ @ @ @ @

Il premio vauro ridens va a

Mayorga Kathryn, ex modella.

Con la seguente motivazione:

Ha accusato Cristiano Ronaldo di stupro, e ha chiesto un risarcimento 64,52 milioni di €uro: un terzo per il dolore e la sofferenza che ha dovuto affrontare, un terzo per il dolore e la sofferenza che dovrà ancora affrontare, un terzo a titolo punitivo. Più le spese legali, da 1,5 milioni di €uro. Sono contento di essere al sicuro da ’sta roba.

@ @ @ @ @

Il Cetriolo Plumbeo Honoris Causa va a

L’amministrazione del Comune milanese di Cassina de’ Pecchi.

Con la seguente motivazione:

Il Regolamento della polizia urbana, articolo 23, proibisce di “vestirsi e atteggiarsi come una prostituta”. Tuttavia, a seguito di polemiche, è arrivata la marcia indietro.

@ @ @ @ @

Il premio pane e volpe va a

Anonimo ladro di biciclette ingordo, a Torino.

Con la seguente motivazione:

Ha tentato di rubare tre biciclette contemporaneamente. Inforcata quella da uomo, ne teneva ai lati una da donna e una da bambino, procedendo molto lento. Arrestato.

@ @ @ @ @

Il premio “ma ci faccia il piacere” va a

L’amministrazione comunale di Castelletto Cervo, Biella.

Con la seguente motivazione:

Delibera che fino al 31 ottobre è vietato usare trattorini, rasaerba, decespugliatori, soffiatori, motoseghe, e altri mezzi con motore a scoppio; e bruciare le sterpaglie, la domenica per l’intera giornata, e nei giorni feriali prima delle 9, dalle 12 alle 15, dopo le 19. Per tutelare il diritto di vivere tranquilli a casa senza chiudere le finestre.

VITA DA TARLI (SECONDA PARTE)

Insettodramma in due atti

Beh… allora? Già finito? Tutto qui? Sei già esaurito? Spompato, svuotato, esausto come una vecchia batteria? Sei proprio una camola.

Mi avevano avvertita che sarebbe stata una cosa breve, ma così mi sembra eccessivo. Ho aspettato più di un anno questo gran finale, questo trionfo della vita, questa festa con fuochi d’artificio, questa apoteosi.

Rapida, ma romantica - mi dicevano - breve, ma intensa!

Mamma mia, un rutto dura di più, e dopo almeno ti rimane in bocca il sapore del legno. Avessi saputo, era meglio evitarlo. Evi-tarlo, ah ah!

Comunque sia, ora devo andar via di qui, è pericoloso. Avverto una inquietante presenza: dio dei tarli, è lui! Il padrone di casa… è una creatura mostruosa! Tre gambe almeno: due grosse e pelose e una più piccola e penzolante, che non arriva nemmeno a terra. Non sembra avermi visto (non sono più grande di una capocchia di fiammifero), ma è prudente rintanarsi. Legno, legno dove sei? Questo, no, non è legno: è freddo, trasparente, liscio. Questo… è gelido e inospitale. Questo è morbido, caldo, peloso… per tutto il noce nazionale, è un altro mostro! Più piccolo, ma vibra tutto, soffia e cerca di acchiapparmi! Gambe in spalla, tutte e sei!

Ecco, forse ci sono: sembra il tavolino dal quale sono uscita. Macché: non ha buchi, nemmeno uno, non sa di legno e non si sbriciola. Ha un odore nauseabondo che in natura non esiste. Avevo sentito raccontare l’orrore di questo nuovo materiale travestito da legno, questo inganno, questo finto cibo, velenoso e ostile. Forse un giorno la nostra stirpe arriverà a colonizzarlo, ma occorreranno tante generazioni e infinite mutazioni genetiche. Ora come ora mi serve il legno, quello vero.

L’ho trovato! Per tutti i tarli, sono esausta. Mi infilo nella prima fessura, e mi resta solo la forza per deporre le mie uova, a decine. Si schiuderanno in fretta: le larve si apriranno la strada nel legno, in profondità. Nessuna tornerà indietro a salutare la vecchia madre, che, come da copione, sta tirando le cuoia.

I figli sono ingrati, si sa. Non esiste specie che non se ne lamenti.

.

Stefania Marello - ACC

Tavolino antitarlo

(Dinastia Imperiale Cinese Ming Moplen - sec XX)

UN FIL DI FUMO


Un fil di fumo si elevava dalla sigaretta salendo pigramente verso il soffitto ma era quella del famoso attore dall’espressione triste del film in bianco e nero visto che nella vita reale ci sono ancora tantissimi fumatori ma sono stati criminalizzati in tutti i luoghi della terra civilizzata come è accaduto anche in Italia dove un ministro dei tanti ha deciso che chi fuma non deve danneggiare chi non lo fa per la semplicissima ragione che i legislatori pensano sempre di fare il nostro bene anche se nessuno più di noi sa quello che fa bene a noi stessi per esempio un po’ di sana allegria che stavolta non è presente non solo nel film ma anche in questo angolo di buonumore che ora stai leggendo che solitamente si occupa di umorismo ma per una volta diventa semiserio se non triste dopo che l’ultima porzione di allegria è caduta a terra frantumandosi in migliaia di frammenti dispersi irrecuperabili perché senza che ce ne accorgessimo non abbiamo pensato di fare rifornimento e nel frattempo a te sono successe delle cose ma anche se a me non è successo niente abbiamo esaurito le scorte e adesso non ho allegria da scambiare come facevamo fino a poco tempo fa e questo ci fa male ma non sempre la vita fa quello che vorremmo anzi sempre più sovente ci sembra che la vita congiuri per metterci da parte e allora non ci resta che cercare ancora un po’ più il silenzio e quando è buio sforzarci di mimare tristi illusori sorrisi autogratificanti poi con la luce del sole continuare metaforicamente a mettere un piede davanti all’altro in una interazione continua che alimenta le nostre vaghe illusioni figlie di desideri mai realizzati solo fin che un bel dì vedremo levarsi un fil di fumo.

.

Il Filologo (DICEMBRE 2017)


.

LA RISTAMPELLATA: questo articolo è stato scritto tra il 2016 e il 2018 e viene qui riproposto a grande richiesta.

LE PERLE DEI PIRLA


Il corso da panettiere non era approfondito, ti davano solo un'infarinatura generale.

Freddy Marchiori

I raduni dei cardiologi li fanno al Lago d'Aorta?

Al Damerini

La cosa divertente è che per leggere un sito contro le vaccinazioni, ti obbligano ad accettare tutti i cookie.

Martin Scortese

Il razzo cinese è precipitato nell'Oceano Indiano invece che in Puglia. Non ci hanno preso per poco.

Tony Luganega

Soluzione al problema: prendi il cibo al ristorante da asporto e vai a consumare al negozio di arredo al coperto e al caldo.

Paul Rice

Il pugile prese un lassativo prima dell'incontro e finì subito kaccaò.

Chaltron Teston

La mia terapista del sonno ha studiato a Mosca, una bravissima dottorussa.

Tony Luganega

Ciabattino confuta la Teoria delle Stringhe del fisico Gabriele Veneziano.

Bepi Ciopadepan

A 14 anni vidi il film "Orgia con sorpresa" e capii che, nel dubbio, è meglio evitare le sorprese.

Gary Buja

È morto l'inventore dei Post It. Verrà stampato un solo necrologio, ripostato via via in ogni luogo di affissione.

Pierino di Montanaro

Mi hanno rimproverato di dare troppe spiegazioni: ammetto di essere uno spiegazionista.

Freddy Marchiori

Dopo vent'anni di matrimonio non hai più le mani: hai le zampacce

Martin Scortese

Ho pochi peli sulla lingua, potrei essere denunciato per detenzione di organo atto a offendere?

Chaltron Teston

Era un ottimo psichiatra, quando sentì la necessità di farsi vedere da uno bravo, si mise davanti allo specchio.

Freddy Marchiori

Sono superdotato asintomatico.

Gary Buja

L'intestino è un secondo cervello. Per alcuni il primo, per altri l'unico.

Paul Rice

GLI SCALTRI REBUSCEMI DI PICK ASSO

REBUS (5)


REBUS (5)

PER I NOSTALGICI DELLA POSTA TRADIZIONALE

IN ARRIVO LE EMAIL CHE VENGONO CONSEGNATE DOPO SEI GIORNI LAVORATIVI


Grazie alle email gli scambi di corrispondenza sono praticamente istantanei, è possibile "colloquiare" con amici lontani in tempo reale a costo zero, ma è soprattutto nel campo commerciale che hanno trovato pronta applicazione: un ordine di materiali o prodotti può essere ricevuto ed elaborato in giornata, mentre prima della già rivoluzionaria e ormai superata scoperta del fax, occorreva inviare una lettera e attendere la consegna, che avveniva anche dopo una settimana, per vedere evasa la pratica. Le email hanno permesso anche la trasformazione dei pesi della corrispondenza da chilogrammi a chilobyte, senza dubbio un vantaggio per gambe e schiena dei portalettere.


Tuttavia c'è ancora chi sente nostalgia dei tempi andati in cui era bello aprire la cassetta delle lettere e trovare cartoline o missive di ogni tipo, rigorosamente in forma cartacea.


La Meichenient, multinazionale torinese leader nel settore del software, ha ideato un sistema per i nostalgici della vecchia posta cartacea.


Grazie a una App si potrà scrivere una lettera a mano, scansionarla e inviarla come se fosse una normalissima email.


Il destinatario riceverà la "lettera" ma solo dopo cinque o sei giorni tra le dieci e le dodici del mattino, orari in cui normalmente fa le consegne il postino.


La posta su supporto cartaceo verrà stampata automaticamente grazie alla normalissima stampante e, solo a quel punto, sarà possibile riceverla, un po' come avveniva negli anni '80.


Per rendere più realistico questo sistema, il mittente dovrà corrispondere un francobollo virtuale pari a 60 eurocent per ogni invio.

.

Paul Rice -ACC



Due stampanti a muro di ultimissima generazione

Continua...

Disclaimer. Questo blog non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog potrebbero essere estrapolati da internet e, pertanto, se non considerate di pubblico dominio, perlomeno accessibili a chiunque. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, siete pregati di comunicarcelo senza esitazioni all’indirizzo e-mail: info @ lastampella.it e saranno immediatamente rimossi.
Gli scritti che contengono riferimenti a persone realmente esistenti hanno il solo scopo (si spera) di far sorridere e sono frutto del vaneggiare degli autori. Se tuttavia qualcuno non gradisse un articolo o una sua parte può chiederne la rimozione all’indirizzo di cui sopra, motivando l’istanza.
Non siamo responsabili dei siti collegati tramite link, né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
| Copyright © 2016 La Stampella | contatti | newsletter | privacy policy | sitemap |